Login     Registrazione
facebook
twitter
youtube
e-mail
Intervista a Giorgio Santacroce
     
martedì 4 giugno 2013, ore 17:00 - 19:00  |  Sala delle Colonne
Università Luiss Guido Carli





Giustizia in bilico
I percorsi di innovazione giudiziaria: attori, risorse, governance
Mario Barbuto , Fabio Bartolomeo , Luigi Giuseppe Birritteri , Luciana Breggia , Claudio Castelli , Antonella Ciriello , Sebastiano Di Guardo , Bruno Carlo Sebastiano Di Marco , Barbara Fabbrini , Daniela Intravaia , Ivan Lo Bello , Giovanni Pio Luciano Melillo , Grazia Miccoli , Antonio Mungo , Filippo Pappalardo , Daniela Piana , Livia Pomodoro , Simone Rossi , Carlo Sabatini , Raffaele Sabato , Mariano Sciacca , Paola Severino , Cuno Jakob Tarfusser , Giancarlo Vecchi , Luca Verzelloni , Michele Giuseppe Vietti , Giovanni Xilo
Isbn 9788854859005, 2013, Aracne, 17 x 24, 560 pagine, 36 euro
Nel momento attuale di profonda crisi economica, politica e sociale, praticare e favorire i percorsi di efficienza e innovazione della giustizia italiana rappresenta una necessità essenziale per evitare che la bilancia, sempre in bilico, non sia schiacciata dal peso di inefficienze, corporativismi e mancanza di progettualità. Questo volume, frutto del dialogo a più voci fra autori di diversa provenienza culturale e professionale, intende accantonare slogan e ideologismi, per riflettere criticamente, in ottica progettuale, sui percorsi d’innovazione che da anni investono il sistema giudiziario del nostro Paese. Informatica e statistica giudiziaria, best practices e riorganizzazione dei servizi, processo civile telematico, convenzioni tra uffici giudiziari ed enti locali, rendicontazione sociale e certificazioni di qualità degli uffici giudiziari, reingegnerizzazione del Ministero della Giustizia e del sistema informativo del C.S.M., protocolli di udienza tra giudici e avvocati rappresentano una scommessa plurale che si gioca a livello locale e nazionale per migliorare la giustizia italiana. Innovazione che richiede volontà politica, capacità di progettare nel lungo periodo e, soprattutto, voglia di scommettere in una giustizia di qualità che sia volano economico e strumento di democrazia.


Intervista a Paola Severino, Prorettore Università LUISS

Intervista a Mariano Sciacca

Intervista a Ivanhoe Lo Bello, Vice Presidente Confindustria



Intervista a Cosimo Maria Ferri (Sottosegretario di Stato. Ministero della Giustizia)