Agamenon OLIVEIRA
lunedì 19 maggio 2014 - martedì, 20 maggio 2014  |  Centro Congressi Federico II
Durata 01:07


Lo scopo di queste note non è quello di scrivere un altro libro sulla storia del radar, nel quale continuare ad evidenziare errori di valutazione, ma quello di dare dei contributi, essenzialmente tecnici, derivanti dalla vicinanza a Ugo Tiberio che ha avuto il ruolo più importante nelle vicende italiane legate a “Radar e dintorni”.


Mario CALAMIA

Nicola RUGGIERI

Bernard MAITTE



Salvatore D'AGOSTINO

Giorgio FRANCESCHETTI