Convegno n. 578
IL VALORE DELLE BIODIVERSITÀ AGROALIMENTARI TRA ETICITÀ DEI CONSUMI ED ECONOMIE DELLA SOSTENIBILITÀ
martedì 22 maggio 2018, ore 18:00 - 20:00  |  Fattoria Sociale “Tenuta della Mistica”
Durata 07:01


Un’agricoltura incentrata sulla diversità naturale come base per un consumo più giusto ed un’economia possibile e è l’idea di fondo che martedì 22 maggio 2018, alla Fattoria Sociale “Tenuta della Mistica”, in via Tenuta della Mistica, a Roma ha ispirato il convegno intitolato “Il valore delle biodiversità agroalimentari tra eticità dei consumi ed economie della sostenibilità”.Ad introdurre la tavola rotonda il dottor Ernesto Di Renzo docente e ricercatore dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Tanti gli ospiti presenti, a cominciare dal capogruppo della Lista Civica Zingaretti al consiglio regionale del Lazio Marta Bonafoni .Ad animare la discussione, Silvano Falocco Economista ambientale, Fondatore e direttore di Ecosistemi.Presente anche Carlo Hausmann direttore generale di Azienda Romana Mercati, azienda speciale della Camera di Commercio di Roma.Al tavolo la dottoressa Caterina Lorenzi ed il dottor Franco Salvatori dell’Università degli Studi di Roma “Tor Vergata”. Al dibattito è intervenuta anche Paola Sarcina Presidente della Music Theatre International, la società di eventi che organizza Cerealia, la festa dei cereali.A far sentire la voce di chi la terra la lavora davvero è stato Salvatore Stingo Presidente della Cooperativa Agricoltura Capodarco. Particolarmente significativa la presenza di Don Franco Monterubbianesi Fondatore della Comunità di Capodarco.