Convegno n. 533
LENTE D'ORO 2016-2017
lunedì 5 marzo 2018, ore 21:00 - 23:30  |  Sala Squarzina
Teatro Argentina

Durata 07:34


Lunedì 5 marzo 2018, presso la Sala Squarzina del Teatro Argentina, in largo di Torre Argentina, a Roma, è stato assegnato il PREMIO ROBERTO MAZZUCCO-LENTE D’ORO 2016-17, organizzato dalla SIAD, la Società Italiana Autori Drammatici e dalla ASST, l’Associazione Sindacale Scrittori di Teatro. Un premio dedicato ai critici che abbiano valorizzato gli autori di teatro italiani contemporanei attraverso i loro scritti.L’introduzione è stata affidata alla dottoressa Maricla BOGGIO insegnante di recitazione, giornalista e critico teatrale subito dopo si è aperta la discussione con ospiti di grande spessore, a cominciare da Massimo Roberto BEATO regista, autore teatrale e televisivo e membro della SIAD, presente anche lo sceneggiatore, regista teatrale e drammaturgo italiano, Fortunato CALVINO ad animare la discussione anche la Giornalista e autrice Maria Letizia COMPATANGELO all’incontro ha partecipato anche l’attrice regista e drammaturga italiana, Patrizia LA FONTE ad intervenire anche il presidente dell’Associazione Nazionale Critici di Teatro Giulio BAFFI già vincitore della Lente D’oroal tavolo, il Direttore del Teatro Nazionale di Roma Antonio CALBI A vincere il premio Lente d’oro per il 2016 e 2017, anni in cui non si è tenuta la premiazione, sono stati Emilia Costatini critica del Corriere della Sera e Stefano DE STEFANO, docente presso l’Accademia delle Belle Arti di Napoli, giornalista e critico teatrale del Corriere del mezzogiorno.A coordinare l’evento, il presidente della SIAD, Luigi Maria LOMBARDI SATRIANI, ordinario di Etnologia presso “La Sapienza” Università di Roma ed ex senatore a consegnare le Lenti d’oro, è stata Andreina MAZZUCCO, consorte del drammaturgo Roberto MAZZUCCO a cui è dedicato il premio.A curare il convegno il segretario dell’ASST, Jacopo Bezzi