Convegno
CORSO DI SPECIALIZZAZIONE SULLA TUTELA EUROPEA DEI DIRITTI UMANI
venerdì 11 novembre 2016 - venerdì, 2 dicembre 2016
Cassa Forense
via Ennio Quirino Visconti, 8
00193 Roma
Venerdì 11 novembre - Auditorium “Riccardo Scocozza”

Ore 14:30
Indirizzi di saluto
Anton Giulio LANA, Presidente dell'Unione forense per la tutela dei diritti umani
Nunzio LUCIANO, Presidente della Cassa Forense
Bertrand FAVREAU, Presidente de l’Institut des droits de l’homme des avocats européens (IDHAE)
Francesco CAIA, Consigliere del Consiglio Nazionale Forense – Presidente della Commissione per i diritti umani presso il CNF

Ore 15:00
La Convenzione europea dei diritti dell’uomo e la Corte di Strasburgo
Guido RAIMONDI, Presidente della Corte europea dei diritti dell’uomo

Ore 16:00
L’evoluzione della tutela dei diritti umani nella giurisprudenza della Corte di Lussemburgo
Enzo CANNIZZARO, Professore di diritto internazionale nella Sapienza – Università di Roma

Ore 17:00
La posizione della Convenzione europea nell’ordinamento dell’Unione Europea e in quello italiano
Giorgio GAJA, Giudice della Corte internazionale di giustizia


Venerdì 18 novembre - Sala Seminari

Ore 15:00
L’impatto della CEDU sul sistema costituzionale di protezione dei diritti
Filippo DONATI, Professore di diritto costituzionale nell’Università di Firenze

Ore 16:00
Condizioni di ricevibilità dei ricorsi individuali
Anton Giulio LANA, Presidente dell’Unione forense per la tutela dei diritti umani

Ore 17:00
La procedura di esame dei ricorsi individuali
Paolo CANCEMI, Referendario presso la Cancelleria della Corte europea dei diritti dell’uomo


Venerdì 25 novembre - Sala Seminari

Ore 15:00
Il diritto al rispetto della vita privata e familiare nell’art. 8 CEDU
Roberto CHENAL, Referendario presso la Cancelleria della Corte europea dei diritti dell’uomo

Ore 16:00
Equo processo e riflessi civilistici della tutela ex art. 6 CEDU
Andrea SACCUCCI, Professore di diritto internazionale nella Seconda Università di Napoli

Ore 17:00
La giurisprudenza della Corte europea sul divieto di discriminazione
Francesco CRISAFULLI, Magistrato, già co-Agente del Governo italiano dinanzi alla Corte europea dei diritti dell’uomo


Venerdì 2 dicembre - Auditorium “Riccardo Scocozza”

Ore 15:00
La garanzie penalistiche dell’equo processo nell’art. 6 CEDU
Andrea TAMIETTI, Referendario presso la Cancelleria della Corte europea dei diritti dell’uomo

Ore 16:00
Riflessi nell’ordinamento penale interno della giurisprudenza della Corte di Strasburgo
Vittorio MANES, Professore di diritto penale nell’Università di Bologna

Ore 17:00
L’efficacia delle sentenze della Corte EDU nell’ordinamento interno
Vladimiro ZAGREBELSKY, Magistrato, già Giudice della Corte europea dei diritti dell’uomo

Ore 18:00
Conclusione del corso e consegna degli attestati di frequenza