Seminario
Roma, città della pace
Focolai di crisi, migrazione e cooperazione nell’area del Mediterraneo
venerdì 14 ottobre 2016, ore 9:30 - 17:30
Aula Magna “Emidio Spogli”
Istituto Internazionale di Teologia Pastorale Sanitaria - Camillianum
largo Ottorino Respighi, 6
00135 Roma
Ore 9:30
Apertura dei lavori

Palma SGRECCIA, Preside dell’Istituto Internazionale di Teologia Pastorale Sanitaria “Camillianum”
Flaminia GIOVANELLI, Sottosegretario del Consiglio Pontificio Giustizia e Pace
Maria Romana DE GASPERI, Comitato per la Civiltà dell’Amore
Marco D’AGOSTINI, Presidente dell’Associazione Nazionale Pier Giorgio Frassati

Ore 10:15
1ª sessione: I focolai di crisi nel Mediterraneo e l’impatto sulla società civile

Moderatore
Giuseppe ESPOSITO, Vicepresidente del Comitato parlamentare per la sicurezza della Repubblica

Introduzione
Giuseppe STANO, già funzionario presso il Segretariato Internazionale della NATO e rappresentante dell’Associazione Nazionale Pier Giorgio Frassati National

Federica MUCCI, Professore associato di Diritto Internazionale, Università degli studi di Tor Vergata
Gli strumenti della comunità internazionale per la protezione dei civili coinvolti nei conflitti

Nicola COLACINO, Professore associato di Diritto internazionale, Università degli studi Niccolò Cusano
Focolai di crisi e composizione dei conflitti

Gladys Mabel CANTELMI, Ambasciatrice di Pace, Presidente Ass. Mu. Do. Onlus
L’Arte, fattore di pace

Dibattito e repliche

Ore 11:45
Coffee break

12:00
2ª SESSIONE: Accoglienza dei migranti e protezione dei rifugiati

Moderatore
Gianfranco MARCELLI, quotidiano “Avvenire”

Introduzione
Andrea GENTILE, Direttore Accademico della Philomates Association di Roma

Patrick DOELLE, funzionario della Direzione generale Immigrazione e Affari interni, Commissione europea
Le politiche dell’Unione europea sull’accoglienza dei migranti e la protezione dei rifugiati

Pier Virgilio DASTOLI, Presidente del Consiglio Italiano del Movimento Europeo
Flussi migratori e coesione degli stati membri dell’Unione europea

Maurizio Claudio ZANDRI, Direttore del Master Economia dello sviluppo e Cooperazione internazionale dell’Università degli studi Link Campus University
Immigrazione:costo o risorsa?

Pier Luigi MARCONI, Ricercatore, Associazione Italiana Ricerca sui Sistemi – Associazione Il Cantiere
Identità e coesione nella società multietnica

Marco TOTI, Caritas
L’impegno della Chiesa e del volontariato per l’accoglienza di migranti e rifugiati

Nella MUSTACCHIO, Presidente Consolidal - Consorzio ArtigiananKroton
Arti e Mestieri dal Mediterraneo a Roma (Progetto Scuola A&M euromediterranea)

Dibattito e repliche

Ore 13:40
Buffet - lunch

Ore 15:00
3ª sessione: Cooperazione economica e sviluppo nell’area del Mediterraneo

Giuseppe ROTUNNO, Presidente del Comitato per una Civiltà dell’Amore
Una proposta concreta: I Microprogetti

Habib MASTOURI, Presidente Istituto Italotunisino per lo sviluppo economico e delle imprese Tunisi
Prospettive di cooperazione e sviluppo nel Mediterraneo

Jacopo MARTINO, Ufficio Politiche di cooperazione allo sviluppo nell’ambito dell’Unione Europea del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale
Le strategie della cooperazione allo sviluppo dell’Unione europea nell’area del Mediterraneo e in Africa

Marco FOSCHINI, Coldiretti
Sviluppo rurale e cooperazione internazionale

Luigi GENTILINI, Medico Chirurgo, Presidente Med e Med Onlus
Una testimonianza: salute e formazione nella regione del Lago Vittoria

Mario RISSO, Preside della Facoltà di Economia, Università degli studi Niccolò Cusano
La cooperazione quale strumento di sviluppo economico e sociale

Hassan ABOUYOUB, Ambasciatore del Regno del Marocco in Italia
Migrazione e cooperazione economica nell’area del Mediterraneo

Dibattito e repliche

Considerazioni conclusive
Lorenzo LEUZZI, Vescovo Ausiliare di Roma

Per esigenze organizzative si prega di dare cortese conferma della partecipazione al seminario e al pranzo buffet: associazionenazionalepgf@gmail.com


Fotografie, registrazione, interviste e commenti: