Convegno
XXVIII Seminario internazionale e Premio di Architettura e Cultura Urbana
LA NUOVA ARCHITETTURA
mercoledì 1 agosto 2018 - domenica 5 agosto 2018
Centro Culturale Benedetto XIII
via Le Mosse, 65
62032 Camerino
MERCOLEDÌ 1 AGOSTO 2018

09:30 Apertura dei lavori:
Claudio PETTINARI
Gianluca PASQUI
Vittorio LANCIANI

Presentazione del programma:
Giovanni MARUCCI

Intervengono:
Marco DEZZI BARDESCHI, In fabula: il patrimonio esistente, la memoria, il progetto
Massimo PICA CIAMARRA, Scrutando il futuro
Pierluigi GRANDINETTI, Borghi antichi della Calabria: Conflenti e Cleto. Dall’abbandono alla rinascita
Massimo SARGOLINI, Innovare per rigenerare
Enrico BORDOGNA, Tommaso BRIGHENTI, Terremoto e periferie. Strategie di ricostruzione e riabilitazione
Giuseppe Maria JONGHI LAVARINI, Obiettivi per gli architetti nel settore del costruire sacro

13:00 Apertura della mostra dei progetti partecipanti al Premio SACU 2018

15:00 Laboratori. Presentazione dei progetti a cura degli iscritti e conversazione sui temi

17:00 Intervengono:
Franco PURINI, Risorse e limiti dell’architettura del paesaggio
Luca ZEVI, Bigger is better?
Mauro ANDREINI, Progetti di inserimento urbano
Rosario Antonio PAVIA, Antropocene. Progetti per il lungo presente
Olimpia NIGLIO, Paradigmi contemporanei nella Candelaria di Bogotà (Colombia)
Alessandro CAMIZ, Contextual design: l’esperienza del Laboratorio di Architettura degli Interni a Salamis, Cipro

19:00 Paesaggi. La terapia del colore
Disegni:
Marcello MALTESE

GIOVEDÌ 2 AGOSTO 2018

09:00 Laboratori. Presentazione dei progetti a cura degli iscritti e conversazione sui temi

11:00 Intervengono:
Gian Mario ACCASTO, Dovuto a Caillois
Laura THERMES, Restauro del Moderno: i padiglioni della Fiera di Messina
Giuseppe Carlo ARCIDIACONO, Riformando la periferia in paesaggio urbano: due porte per Vibo Valentia
Santo GIUNTA, Reinventare spazi nella dinamica dell'abitare. Un racconto su Giancarlo De Carlo
Rossella DE CADILHAC, La dimensione contemporanea dei monumenti nella città storica
Emanuele FIDONE, Memoria e progetto

15:00 Laboratori. Presentazione dei progetti a cura degli iscritti e conversazione sui temi

17:00 Intervengono:
Gianni BIONDILLO, Prodromi per un glossario metropolitano
Luisa BRAVO, Luoghi comuni di periferia. Riflessioni su spazio pubblico e felicità urbana
Emanuele Walter ANGELICO, Contemporaneità nel già antropizzato: strumenti e ricerche
Federico PARLOTTO, Lo spazio della mobilità
Oscar Eugenio BELLINI, La residenza universitaria come luogo per ri-abitare le relazioni nella periferia contemporanea
Martino MOCCHI, Il ruolo dello student housing nella costruzione di nuovi paesaggi urbani
Daniel PINTO FUENTES, Conservazione e valorizzazione della Satrera Chacabuco, Antofagasta, Chile


VENERDÌ 3 AGOSTO 2018

09:00 Laboratori. Presentazione dei progetti a cura degli iscritti e conversazione sui temi

11:00 Intervengono:
Maurizio CORRADO, L’architettura vegetale, L’ibridazione fra piante e architettura e le costruzioni in salice, bambù, canna palustre, paglia e terra cruda
Luca CALSELLI, Colleferro '900. Voglia di Riemergere
Maurizio ODDO, Alessandro BARRACCO, Verde, verde, verde. Il nuovo paradigma della città contemporanea
Anna LAMBERTINI, Nature urbane e paesaggi quotidiani. Temi e progetti
Gino PEREZ LANCELLOTTI, A Cool Urban Island Change 1990 - 2014. Comparative Bioclimatic Analysis in a Desert Climate, the Case of Antofagasta City Square
Romina PERITORE, Ecomuseo casilino Ad duas Lauros: un’esperienza di progettualità partecipata tra storia, natura e comunità nel paesaggio frammentato della periferia est di Roma

15:00 Laboratori. Presentazione dei progetti a cura degli iscritti e conversazione sui temi

17:00 Intervengono:
Carlo CELLAMARE, Fuori raccordo. Abitare l’altra Roma
Umberto CAO, Roma prigioniera di bellezza
Massimo ILARDI, L’impervio percorso del progetto tra l’universalismo del mercato e l’anarchia del consumo
Raffaele MENNELLA, Trasformazioni urbane a Francoforte
Paola ROSSI, Costruire sul costruito. La tradizione romana delle sopraelevazioni
Monica MAZZOLANI, La Data a Urbino, una nuova forma di progetto partecipato
Ludovico ROMAGNI, Strutture compositive e ri-compositive, tra musica e architettura

22:00 The interrupted city
Conversazione con:
Thomas RANKIN
Alessandro CAMIZ
Renato CAPOZZI
B. Giorgio VERDIANI
Carlo CELLAMARE


SABATO 4 AGOSTO 2018

09:00 Laboratori. Presentazione dei progetti a cura degli iscritti e conversazione sui temi

11:00 Intervengono:
Giulia DE APOLLONIA, Paesaggi urbani sull’acqua
Guendalina SALIMEI, La trasformazione come atto di creazione
Luigi Carmelo Maria PRESTINENZA PUGLISI, Giuliano FAUSTI, Il coraggio uno non se lo può dare. Interventi italiani nei centri storici
Gianluca PELUFFO, Architetture eretiche
Tomas GHISELLINI, Architettura e desiderio. Per un nuovo senso di città

15:00 Laboratori. Presentazione dei progetti a cura degli iscritti e conversazione sui temi

17:00 Intervengono:
Alessandro MARATA, La città come bene comune
Thomas RANKIN, The Central Edge: Projects for Rome’s Urban Riverfront
Renato CAPOZZI, Federica VISCONTI, Città nel paesaggio, paesaggio nella città
Antonio Franco MARINIELLO, Prove tecniche di paesaggio. Alcune idee per i paesaggi locali
Antonello MONACO, Sottrarre. La spoliazione dell’architettura
Laura DAGLIO, Il nuovo campus scientifico nell’area ex Expo a Milano. Approcci e modelli per una progettazione partecipata
Francesco RIZZI, Progettare città produttive

22:00 Campus
La festa camerte dell'Architettura. Serata conviviale in musica


DOMENICA 5 AGOSTO 2018

09:00 Laboratori. Presentazione dei progetti a cura degli iscritti e conversazione sui temi

11:00 Intervengono:
Maurizio BRADASCHIA, Progetti: interni del castello di Pandino (CR) e ampliamento della fabbrica Flex a Trieste
Davide OLIVIERI, Il progetto come limite dello spazio urbano. Il nuovo distretto Socio-Sanitario di Bolzano
Giovanni FLAMINGO, F-Rammentando. La memoria del luogo come elemento di continuità
Pina (Giusi) CIOTOLI, Marco FALSETTI, L'ombra della memoria. La città storica e la sfida del domani
Marco RAGONESE, Parassitare il vuoto

16:00 Intervengono:
Andrea TABOCCHINI, Francesca VITTORINI, Fare architettura nell’era dei social network
Roberta MELASECCA, Nuovi luoghi per nuovi cittadini
Mariagrazia LEONARDI, Conversazioni di architettura in Siciliabr>Claudio MARCHESE, Dove è verde: o diventò. Indagini pubbliche
Chiara FANIGLIULO, Piazza dei Tre Re, Firenze: il verde come materiale di rigenerazione urbana
Cristiano LUCHETTI, Robabecciah: The informal city
Vincenzo ORGITANO, SismoGrafi_XVI tavole d’invenzione sul tema della ricostruzione

18:00 Conclude:
Giuseppe CAPPOCHIN

Consegna dei Premi SACU - Camerino 2018 e degli attestati di partecipazione