Convegno
XVIII Convegno annuale della Società Italiana di Archeoastronomia
”… in purissimo azzurro veggo dall’alto fiammeggiar le stelle”
lunedì 22 ottobre 2018 - mercoledì, 24 ottobre 2018
Aula Magna
Scuoal di Scienze Umanistiche
Università degli Studi di Genova
via Balbi, 2
16126 Genova
LUNEDÌ 22 OTTOBRE 2018

10:00 Tavola rotonda: Archeologia ed astronomia: collaborazione scientifica e didattica universitaria
Intervengono:
Fabrizio BENENTE
Nicola CUCUZZA
Giulio MAGLI
Giovanni MENNELLA
Giulio MONTINARI
Fabio NEGRINO
Elisabetta STARNINI
Vincenzo TINÉ
Alberto VENTURA

12:30 Pausa pranzo

Nomi e leggende degli astri nelle culture antiche
14:30 Saluti istituzionali

14:40 Antonio Clemente Domenico PANAINO, Il ciclo mitologico iranico della stella Sirio nell'Iran preislamico

15:40 M. DE MARTINO, Il setaccio in cielo. I nomi delle Pleiadi nella mitologia indiana e il loro retaggio indoeuropeo

16:10 Lorenzo VERDERAME, Le costellazioni dell’antica Mesopotamia. Forme, personaggi e mitologia astrale

16:40 Pausa caffè

17:00 Emanuele Marcello CIAMPINI, Astri e modelli ciclici nell’Egitto faraonico. Alcuni casi-studio

17:30 Alfredo RIZZA, Sole, Luna e Pleiadi nella cultura ittita

18:00 Luciana DE ROSE, Nomi e leggende delle Stelle e dei Pianeti nel mondo Greco e Romano

18:30 Fine giornata

MARTEDÌ 23 OTTOBRE 2018

09:30 Rosa RONZITTI e Sergio TURCO, “Un infinito riscintillamento”: il contributo della letteratura all’archeoastronomia
Presentazione del numero monografico della rivista Lumina 2018

10:00 Anna SANTONI, Contributo alla storia della mitologia classica del cielo: la riscoperta degli “Aratea” in età carolingia e il “De astronomia more christiano”

10:30 Gustavo MAYERÀ, Aspetti simbolici ed esoterici della scienza islamica degli astri

11:00 Pausa caffè

Archeostronomia e astronomia culturale
11:20 Mario CODEBÒ e Henry DE SANTIS, Sulla Coppa Foroughi e sui sette pianeti nel mondo antico

11:40 Nicoletta LANCIANO e Rita MONTINARO, I nomi della Via Lattea

12:00 Paolo COLONA, The astronomical content of the myth of Phaethon

12:20 Lucio MARCATO e Annamaria DALLAPORTA, La leggenda del re Trishanku che volle ascendere al cielo divenendo la Croce del Sud

12:40 Pausa pranzo

14:20 Andrea POLCARO, Dolmen d’Oriente e dolmen d’Occidente: relazione tra l’architettura funeraria megalitica, il cielo ed il territorio nel bacino del Mediterraneo durante il IV millennio a.C.

14:40 Alberto SCUDERI e Ferdinando MAURICI, Civiltà del Sole in Sicilia. Indicatori solstiziali preistorici nell’isola

15:00 Simonetta CASTIA e M. FORTELEONI, Un osservatorio lunare nel Neolitico? Nuove letture degli allineamenti a Pranu Muttedu – Goni

15:20 Alberto CORA, Rappresentazione delle Pleiadi con catini litici

15:40 Annamaria DALLAPORTA e Lucio MARCATO, Possibili rapporti tra la Luna e i dolmen di Hire Benekal (Karnataka, India)

16:00 A. SANTINELLI, Una nuova lettura del frammento di presunto cratere nautico di Ischia

16:20 Pausa caffè

16:40 E. A. BIANCHI, Naboriano, Cideno e la Precessione degli Equinozi

17:00 Mauro Peppino ZEDDA, Kainua (Marzabotto) e l'ordine cosmico

17:20 E. CAMPAGNOLI et al., Un software utile per ricercare il “mundus”

17:40 Guido COSSARD e Walter RIVA, Una interpretazione astronomica del Disco di Libarna

18:00 M. CALABRESI, C. CARLUCCI, Maria Donatella GENTILI, R. CAPONNETTO, R. GORELLI e Corinne ROSSI, Misure di orientamento preliminari sulla “Piramide di Bomarzo” e il suo inquadramento storico, tipologico e funzionale all’interno del gruppo di monumenti rupestri del territorio dell’Etruria interna

18:25 P. CHELLA, Mario CODEBÒ, Henry DE SANTIS, Presentazione della mostra “Chiavari in 3D” al Museo Archeologico di Chiavari

18:50 Fine giornata

MERCOLEDÌ 24 OTTOBRE 2018

9:30 Felice VINCI e Arduino MAIURI, Le Pleiadi, Maia e il nome segreto di Roma

9:50 Piero BARALE e Giuseppe VENEZIANO, Il cuore celtico della Iulia Augusta Taurinorum. Analisi degli orientamenti astronomici di Torino

10:10 Marina DE FRANCESCHINI e Giuseppe VENEZIANO, Archeoastronomia ad Aventicum, capitale dell’antica Helvetia romana

10:30 F. CARNEVALE, Maria Chiara MONACO, I. LEONE e M. RANIERI, I teatri Romani dal cielo: studio statistico degli orientamenti da immagini satellitari

10:50 Guido ROSADA, “Saline immense quae cum luna crescunt et decrescunt” (TabPeut, VI, 4)

11:10 Pausa caffè

11:30 G. N. CABIZZA, “E vidi quattro stelle …”, Dante e la Croce del Sud

11:50 D. IENNA, L' ‘Uomo-misura’ di Protagora nei micro/macro universi della cosmologia contemporanea

12:10 G. VALLESE, ‘Glomerabile sidus’: possible 13th-century representations of the Pleiades in Venice and Troia

12:30 Pausa pranzo

14:20 G. GANDOLFI, Gli emisferi celesti della Sagrestia Vecchia a San Lorenzo e della Cappella dei Pazzi a Santa Croce: una rivalutazione astrologica. Parte II

14:40 Manuela INCERTI e Stefania IURILLI, Le immagini astrologiche della delizia estense di Schifanoia: narrazione e interattività

15:00 Silvana GHIGINO, Il Parco di Villa Durazzo Pallavicini: una creazione esoterica di metà Ottocento

15:20 T. BRESCIA, Archeoastronomia e antropologia: identità, modelli e rapporti

15:40 F. LEZOLI, Gaia, una canoa per la Via Lattea. Navigare nell’oceano terrestre e nell’oceano cosmico

16:00 Pausa caffè

16:20 Paolo COLONA, An implicit temporal indication by mean of an astronomical observation in Cornelio Malvasia's Ephemerides Novissimae Motuum Coelestium, 1662

16:40 Massimo MAZZONI, L'Accademia Colombaria e la seconda sepoltura di Galileo

17:00 Riccardo BALESTRIERI, L'Osservatorio meteorologico dell'Università di Genova: dalla fondazione dell'Ateneo alla direzione di Pietro Maria Garibaldi (1773-1902)

17:20 Elio ANTONELLO, Mutamenti climatici dipendenti da fenomeni astronomico-astrofisici: effetti in epoca storica

17:40 Elio ANTONELLO e Manuela INCERTI, - Vito Francesco Polcaro

18:50 Fine giornata