Convegno
Fonti per la storia della medicina in Italia in età medievale e moderna
Dalla storia all’innovazione
martedì 4 dicembre 2018 - giovedì 6 dicembre 2018
Palazzo Comitini
Provincia di Palermo
via Maqueda, 100
90134 Palermo
MARTEDÌ 04 DICEMBRE

09:00 - 10:00 Inaugurazione del Convegno:
Saluti istituzionali
Interventi dei Presidenti
Consegna della targa di benemerenza

Introduce:
Paola BINETTI, L’origine del paradigma scientifico e i rischi di una possibile rivoluzione antiscientifica

Sala Martorana

Modera:
Giuseppe ARMOCIDA

Intervengono:
10:30 Ilaria GORINI e Barbara PEZZONI, La medicina medievale nell’opera di alcuni storici lombardi
10:50 Francisco GLICERIO CONDE MORA, Fonti spagnole per lo studio delle epidemie in Italia nei secoli XIV-XVIII
11:10 Mario ALBERGHINA, Segreti di biblioteche private siciliane in età moderna: libri di medicina
11:30 Mela ALBANA, I medici nella documentazione epigrafica dell’Italia tardo-antica: qualche esempio
11:50 Armando BISANTI, Il De more medicorum: una commedia elegiaca di età federiciana
12:10 Ignazio CARRECA, Historia cancer in Medium Aevum. Rassegna Font
12:30 - 13:00 Discussione


Sala Sciascia

Modera:
Daniela SANTORO

Intervengono:
10:30 Stefano ARIETI, Hillel Ben Samuel da Verona (1225-1295 ca.), filosofo, talmudista, medico e traduttore
10:50 Nicola CUSUMANO, Francesco Emanuele Cangiamila e l’assistenza all’infanzia in Sicilia: le carte della Deputazione de’ bambini projetti
11:10 Aldo PRINZIVALLI, Ci sono notizie su medici e ospedali nelle relazioni di viaggiatori arabi in Sicilia nei secoli X-XIII?
11:30 Emilio GALVAGNO, La medicina bizantina e la Sicilia: fonti e storia
11:50 Rita PROFERA, Modo per eseguirsi lo spurgo de’ luoghi infetti: dalle istruzioni del dottor Pietro Polacco alla documentazione della Suprema Deputazione Generale di Salute Pubblica del Regno di Sicilia (1743-1744)
12:10 Omar LARENTIS, Marta LICATA, Paola BADINO e Chiara TESI, Malattie nel Medioevo. Evidenze paleopatologiche dai siti archeologici della Lombardia Nord Occidentale
12:30 - 13:00 Discussione


Sala Martorana

Modera:
Salvatore FODALE

Intervengono:
15:00 Benedetta CAMPANILE, Frosbite o piede da trincea: dall’Anabasi di Senofonte alle foto al microscopio della Grande Guerra
15:20 Patrizia SARDINA, Chirurghi e barbieri a Corleone nelle fonti notarili del Quattrocento
15:40 Sara DI SALVO, La ricerca paleopatologica attraverso i reperti scheletrici umani in Sicilia
16:00 Vita RUSSO, Gli ambienti, gli oggetti e gli strumenti dello spedale confraternale di San Bartolomeo di Palermo
16:20 Maria Antonietta RUSSO, Le volontà testamentarie alle origini della fondazione degli Ospedali di Sciacca (XIV-XV sec)

16:40 - 17:10 Coffee Break

17:10 Daniela SANTORO, L’ospedale grande e nuovo di Palermo da un inventario del 1490
17:30 Gavina COSTANTINO, I medici ebrei familiares della regia casa in Sicilia nel XV secolo
17:50 Gianluca FALCUCCI, Sifilide e sifilografia nel Mezzogiorno d’Italia nei secoli XV e XVI
18:10 Maurizio RIPPA BONATI, Gli antichi registri parrocchiali come fonti storico mediche: il “caso” di Battaglia Terme
18:30 - 19:00 Discussione


Sala Sciascia

Modera:
Germana PARETI

Intervengono:
15:00 Pietro di GIOVANNI, Filosofia e medicina nella cultura classica
15:20 Francesco Paolo TOCCO e Valentina CARDELLA, La Real Casa de’ Matti di Palermo: alba o tramonto di una psichiatria dal volto umano
15:40 Dario PIOMBINO-MASCALI, Il corpo come fonte: salute, malattia e trattamento funebre nelle collezioni mummiologiche siciliane
16:00 Ciro INSERRA, La vita nel medioevo: pericolosa, inumana e breve. I mali che la medicina non riusciva a guarire
16:20 Angela SCANDALIATO, La cultura dei Medici ebrei siciliani nel Medioevo e nell’età moderna: tra scienza astrologia e cabala

16:40 - 17:10 Coffee Break

17:10 Paolo CAPITANUCCI, Testi di medicina nella Biblioteca del Sacro Convento di Assisi
17:30 Stefania FORTUNA, Traduzioni di testi medici greci alla corte di Manfredi: nuovi contributi
17:50 Antonino CIACCIO, Un caso di aggiornamento professionale post-licenza nel XV secolo a Sciacca
18:10 Emanuele ARMOCIDA, La biografia di Flaminio Rota ricostruita da fonti di archivio, epigrafi e affreschi
18:30 - 19:00 Discussione


MERCOLEDÌ 05 DICEMBRE

Sala Martorana

Modera:
Alessandro BARGONI

Intervengono:
09:30 Giulia VIANI, Tra astronomia e medicina: prime osservazioni su un manoscritto scientifico ebraico sul Tardo Medioevo
09:50 Nicoletta PALMIERI DARLON, Riflessioni su maschi e femmine nei commenti al De pulsibus Philareti (XII e XIII secolo)
10:10 Gemma Teresa COLESANTI, I medici dello studium di Napoli nel Tardo Medioevo
10:30 Davide ORSINI e Maria Luisa VALACCHI, La memoria della follia nelle antiche carte di un manicomio

10:50 - 11:20 Coffee Break

11:20 Flavia BUZZETTA, Medicina e Cabala nel Quattrocento italiano
11:40 Simona INSERRA, Lo studio della medicina in Sicilia: gli incunaboli conservati nella Biblioteca Regionale Universitaria di Catania (1478-1499)
12:00 Maria Teresa RODRIQUEZ, Medicina e farmacia nelle raccolte della Biblioteca Regionale Universitaria di Messina
12:20 Ignazio VECCHIO, Le malattie contagiose più frequenti a Catania tra XVI e XVIII secolo
12:40 - 13:30 Discussione


Sala Sciascia

Modera:
Armando BISANTI

Intervengono:
09:30 Francesca Paola MASSARA, I vasi da farmacia della collezione di Rosario La Duca
09:50 Franco GIORGIANNI, Irene CALÀ e Danilo VALENTINO, Il codice Panormitanus XIII.C.3 (XVI sec.): storia del manoscritto e suo ruolo nella trasmissione del sapere medico nella Sicilia di età moderna
10:10 Raffaella SALVEMINI, Curare e assistere negli ospedali napoletani nel XVI secolo
10:30 Luigi CAPASSO, The mummy of the Lebanese national hero, Youssef Bey Karam (1823-1889): an emblematic palaeopathological case

10:50 - 11:20 Coffee Break

11:20 Giuseppina SINAGRA, Aromatarii e spetiarii, pharmaka e antidotaria nei manoscritti della Biblioteca Comunale di Palermo
11:40 Cecilia TASCA e Mariangela RAPETTI, I protomedici del Regno di Sardegna nell’Archivio della Corona di Aragona: il fondo Consejo Supremo de Aragòn
12:00 Francesco BALDANZI, L’Arte dei Medici Speziali di Firenze nelle carte fiorentine d’età moderna: appunti sulle fonti archivistiche
12:20 Roberto DIDDI, La Filosofia della Storia della Medicina: Carlo Morelli in Firenze nel 1864
12:40 - 13:30 Discussione


Sala Martorana

Modera:
Nicoletta PALMIERI DARLON

Intervengono:
15:00 Marco Lino LEONARDI, Medendi scientia contemplari deinde profiteri: “fonti mediche” nella costruzione dell’opera Kaiser Friedrich der Zweite (Berlin 1927 sgg.) di Ernst Hatwig Kantorowicz
15:20 Francesco ALEO, L’ars curandi nell’Italia normanna, tra salus corporum e salus animarum (secc. XIIXIII): una possibile terapia?
15:40 Piero GUIDARELLI e Giulio ARGALIA, Il contributo dei chirurghi Scacchi alla Scuola Preciana di Fabriano
16:00 Carolina MICELI, Malattie e Daemones

16:20 - 16:50 Coffee Break

16:50 Lucia DE FRENZA, l salvataggio degli annegati nelle fonti mediche e giuridiche italiane del Settecento
17:10 Luisa FERRARI e Luca VENTURA, Referti autoptici e reperti museali. La collezione del Regio Istituto di Anatomia Patologica di Torino quale fonte documentativa e biologica per la Storia della Medicina
17:30 - 18:00 Discussione

18:00 Comunicazione del risultato delle votazioni e riunione per l’elezione degli organi statutari della SISM


GIOVEDÌ 06 DICEMBRE

Sala Martorana

Modera:
Giulio ARGALIA

Intervengono:
09:30 Cristina TORNALI, L’ostetricia in Sicilia in un manuale del 1831
09:50 Flavio Alfio Giangiuseppe VECCHIO, Medicina accademica nell’opera Antonino Di Giacomo
10:10 Germana PARETI, Contaminazioni tra scienza, filosofia e letteratura da Domenico Scinà a Juan Andrès
10:30 Renato MALTA, Dalla storia: la prevenzione come migliore terapia

10:50 - 11:10 Coffee Break

11:10 Fosca PESCIA, Andrea COZZA, Serena BUZZI, Maurizio RIPPA BONATI e Alessandro BARGONI, Le carte di Vincenzo Malacarne a Torino e Padova: il progetto di un unico fondo archivistico digitale
11:40 Alessandro BARGONI, Fosca PESCIA e Serena BUZZI, Il fondo Francesco Rossi, specchio della medicina sabauda tra Ancien Régime ed età carloalbertina
12:10 Nicolò MIRABELLA e Clara Anna BIONDI, Medicamina varia. Un frammento inedito catanese del secolo XIV
12:30 - 13:00 Discussione


Sala Sciascia

Modera:
Mario ALBERGHINA

Intervengono:
09:30 Pietro SCARDILLI, Le edizioni mediche antiche della Biblioteca comunale di Troina
09:50 Sebastiano VENEZIA, La circolazione dei libri di medicina a Troina fra Cinquecento e Seicento
10:10 Caterina TISCI, La profilassi antivaiolosa da Palermo a Napoli in documenti e manoscritti inediti
10:30 Luigia MELILLO, Le fonti per la storia della Real Casa Santa dell’Annunziata di Napoli

10:50 - 11:10 Coffee Break

11:10 Ilaria BARBERIS e Mariano MARTINI, Lo sviluppo dei sanatori in Liguria per la lotta alla tubercolosi tra la seconda metà del XIX secolo e i primi anni del XX secolo
11:30 Edmondo PALMERI, Il caffè in ordine alla conservazione della salute di Giuseppe Galeano
11:50 Fabio ZAMPIERI, Analisi statistica delle fonti: un esempio dalle riviste medico-scientifiche
12:10 Luciana PEPI, Le malattie dell’anima secondo Jaqov Anatoli
12:30 - 13:00 Discussione

13:00 Conferenza di chiusura:
Adelfio Elio CARDINALE, Le origini del tabacco: godimento, danno, assuefazione e innovazioni benefiche