Convegno
Deformitas e diritto
Letture antiche e moderne dell'alterità corporea
giovedì 11 aprile 2019, ore 9:00 - 18:00
Aula Magna
Dipartimento di Storia, Archeologia, Geografia, Arte e Spettacolo (SAGAS)
Università degli Studi di Firenze
via San Gallo, 10
50129 Firenze
09:00 Saluti istituzionali:
Andrea ZORZI
Renato Pasta

Prima sessione
09:15 Introduce e coordina:
Ida Gilda MASTROROSA, ”Contra formam humani generis”: alle radici di una notion juridique

09:30 - 10:30 Intervengono:
Laura PEPE, Licurgo, i decemviri e la deformità
Carlo PELLOSO, ”Immergi il mostro in acque correnti”. Parricidio e mostruosità nel diritto romano arcaico e pre-classico

10:30 Discussione

11:00 - 11:30 Intervengono:
Luca BARATTA, ”Joyned in one common skin”: il dilemma dei gemelli siamesi nell’Inghilterra della prima età moderna
Cecilia PEDRAZZA GORLERO, ”Ius monstrorum”. Immagini della deformità in età moderna

12:00 Discussione - pausa

Seconda sessione
Coordina:
Rolando MINUTI

15:00 - 16:00 Intervengono:
Yiannis PANIDIS, L’exposition des enfants difformes chez Aristote: la légifération en matière de naissances ou le versant négatif d’un programme eugénique
Jose Javier BENEITEZ PRUDENCIO, El enemigo en el espejo: los bárbaris en la imagen deformante de los Griegos

16:00 Discussione

16:30 Percorsi di ricerca
Giulio BARSANTI e Carla DENTE presentano e discutono alla presenza degli autori:
Luca BARATTA, The Age of Monsters. Nascite prodigiose nell’Inghilterra della prima età moderna: storia, testi, immagini
Lorenzo MONTEMAGNO CISERI, Mostri: la storia e le storie