Convegno
3º Seminario
Le neuroscienze della scrittura
Aspetti psichiatrici, neurologici e grafopatologici
sabato 29 giugno 2019, ore 8:30 - 19:30
Auditorium
Pontificia Facoltà Teologica “San Bonaventura”
via del Serafico, 1
00142 Roma
08:30 Apertura dei lavori
Natale FUSARO
Vincenzo TARANTINO

09:00 - 10:30 Intervengono:
Alessandro MELUZZI, Tonia BARDELLINO, Le neuroscienze nella criminologia e nella grafologia
Antonello GUSTAPANE, La grafopatologia nelle indagini preliminari del PM

10:30 Intervallo

10:45 - 13:15 Intervengono:
Maurizio BALESTRINO, L’analisi della scrittura nella valutazione postuma del declino cognitivo
Stefano ZAGO, Afasia e capacità di fare testamento
Angelo VIGLIOTTI, Il segreto della firma in rapporto ai tre cervelli
Roberto TRAVAGLINI, Educare alla scrittura: fondamenti neuroscientifici
Alberto MAGNI, Farmaci psicotropi nella scrittura sana e malata secondo le neuroscienze

13:15 Intervallo

14:30 - 16:30 Intervengono:
Vincenzo TARANTINO, Le neuroscienze e la disfluenza nella scrittura
Jennifer TAIOCCHI, Salvo il sole di notte: offuscamento del linguaggio scritto nelle lesioni cerebrali
Paolo RAUGEI, Encefalopatia vascolare cronica e scrittura: nuove acquisizioni
Vittoria Carla D’AGOSTINO, Il contributo delle neuroscienze grafiche: valore prognostico nel paziente colpito da ictus ischemico acuto

16:30 Intervallo

16:45 - 18:30 Intervengono:
Marisa ALOIA, Dis-connesioni grafomotorie
Matteo VILLANOVA, Filosofia estetica e Neuroscienze per l’Educazione calligrafica vera: un Modello identificatorio valoriale in età evolutiva
Gino SALADINI, Vincenzo TARANTINO, Chiara MISTRORIGO, Alda Merini e la sua presunta pazzia: neuroscienze, psichiatria e grafologia a confronto
Silvia BRAVO, Il ritmo innato della scrittura a mano e le neuroscienze

19:00 Discussione

19:30 Chiusura dei lavori