AracneTv logo
Convegno
L’uomo nel pensiero di Bonaventura da Bagnoregio
Ad 800 anni dalla nascita del Doctor Seraphicus
giovedì 5 ottobre 2017 - venerdì, 6 ottobre 2017
Aula 001
Dipartimento di Lettere e Filosofia
Università degli Studi di Trento
via Tomaso Gar, 14
38122 Trento
Giovedì 5 ottobre

Ore 14.30

Saluti istituzionali
Fulvio FERRARI
Fabrizio MEROI

Presiede
Alessandro PALAZZO

Intervengono
Letterio MAURO
L’antropocentrismo di Bonaventura
Alessandro GHISALBERTI
L'anima gerarchizzata. Dionigi e l'ultimo Bonaventura

Presiede
Silvano ZUCAL

Intervengono
Andrea DI MAIO
Anima, Spiritus, Mens. Antropologia tripartita e struttura dell’Itinerarium
Massimiliano LENZI
Bonaventura e la considerazione dell’anima come forma et hoc aliquid

Ore 17.30
Presentano la figura di Marco Arosio e il suo libro
Sull’intelligenza della fede in Bonaventura da Bagnoregio. Un secolo di studi, a cura di Luca Vettorello
Rafael PASCUAL
Davide RISERBATO
La figura del sapere teologico secondo Bonaventura negli scritti di Marco Arosio



Venerdì 6 ottobre

Ore 9.00
Presiede
Irene Giuseppina ZAVATTERO

Intervenogono
Paola Anna Maria MULLER
Per un'ermeneutica della testimonianza in Bonaventura
Leonardo SILEO
Elementi di etica economica in Bonaventura

Presiede
Francesco GHIA
Intervengono
Elisa CUTTINI
La facoltà di scelta in rapporto alla legge naturale
Irene Zavattero
La dottrina del libero arbitrio in Bonaventura


In collaborazione con:
Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum

Con il patrocinio di:
Società Italiana per lo Studio del Pensiero Medievale

Responsabili scientificiI
Irene Zavattero
Alessandro PALAZZO

Segreteria organizzativa
Antonella NERI