AracneTv logo
Persone
Mattia THIBAULT
Fotografia di Mattia Thibault Mattia Thibault è dottorando di ricerca presso l’Università degli Studi di Torino e partecipa a SEMKNOW il primo programma dottorale di semiotica pan-europeo. Ha svolto diversi periodi di ricerca all’estero: un semestre presso la Tartu University (Estonia) come Fellow della Archimedes Foundation, un mese presso il The Strong Museum of Play (Rochester, NY, USA) come The Strong Research Fellow e un semestre presso la Helsinki University (Finlandia) grazie a una CIMO Fellowship. Ha all’attivo diverse collaborazioni nel ruolo esaminatore e relatore/tutor di studenti e laureandi presso l’Università degli Studi di Torino. Inoltre da gennaio 2013 collabora come co-redattore per la rivista internazionale di semiotica «Lexia». Le sue ricerche si concentrano nel campo della ludicità: dalla semiotica del giocattolo a quella dei videogiochi, dalla ludicizzazione della cultura alle playful practices delle periferie del Web. Su questi argomenti ha presentato, organizzato e diretto interventi, conferenze ed attività in ambito nazionale e internazionale. È membro fondatore del collettivo Fast Forward – Future Lab Torino che in collaborazione con il MuFant ha organizzato diverse attività di design fiction e divulgazione scientifica. Tra le sue ultime pubblicazioni: Do not talk about anonymous, censura, autocensura e anonimato nelle periferie delWeb, in stampa su Lexia, Gioco e Spazialità digitale: Percorsi ludici tra avenues digitali e realtà alternata pubblicato su E/C nel 2015 e LEGOs: when videogames are a bridge between toys and cinema pubblicato nello stesso anno su «GAME journal».