Giorgio ORANO, autore
     
giovedì 27 marzo 2014, ore 15:30  |  Aula Occorsio (Edificio A, piano terra)




Il mare con il cucchiaino
Vademecum per la repressione penale della bancarotta fraudolenta
Giorgio Orano
Isbn 9788854860001, 2013, Aracne, 17 x 24, 264 pagine, 16 euro
In un’epoca segnata da una perdurante crisi economica, in cui la bancarotta fraudolenta, da episodio unico e traumatico nella vita dell’impresa, diventa reato seriale e funzionale a sofisticate strategie illecite, la magistratura e le forze dell’ordine si scoprono sottodimensionate e quasi impotenti di fronte alla massa dei fallimenti e dei delitti a essi sottesi. Un vero mare di reati che rischia di sommergere e affogare quel che resta del tessuto economico del paese, e che chiama tutti a uno sforzo ulteriore di approfondimento, specializzazione e senso pratico. A questo sforzo il libro tenta di dare un contributo, affrontando la bancarotta fraudolenta dalla prospettiva dell’indagine, con linguaggio semplice e taglio pratico, consigli concreti e schemi d’imputazione, nella convinzione che il recupero di un soddisfacente livello di repressione penale del fenomeno presupponga necessariamente un innalzamento qualitativo della fase investigativa.


Gianluca TOGNOZZI, Camera Penale di Roma

Laura CONDEMI, Sostituto Procuratore della Repubblica

Marcello IACOBUCCI, Ordine Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Roma



Il mare con il cucchiaino