Intervista
Giuseppe Vatinno
     
20 febbraio 2017


Sette brevi lezioni di Relatività
Giuseppe Vatinno , Silvio Bergia
Isbn 9788854888760, 2015, Aracne, 17 x 24, 56 pagine, 8 euro
La fisica teorica moderna ha fatto progressi interessanti nel tentativo di unificare le Relatività e l’altra grande teoria che vide la luce nel XI secolo: la Meccanica Quantistica. Questo breve saggio trae origine dal tentativo di divulgare i concetti della Relatività Speciale e Generale senza l’utilizzo di alcuna formula, ma attenendosi comunque a un grande rigore scientifico. L’obiettivo è quello di rendere fruibile la bellezza e profondità intellettuale dell’opera di Albert Einstein. Nel libro si discute anche di teoria delle stringhe e di quella fisica quantistica a loop, di cui l’italiano Carlo Rovelli è uno degli ideatori. Il titolo dell’opera ne richiama, con piena gratitudine, un fortunato saggio.