Il delitto di Sarah Scazzi
     
giovedì 5 settembre 2013, ore 17:30  |  Museo della Media Valle del Liri



Segreti di famiglia. Il delitto di Sarah Scazzi
Le prove, i depistaggi e le lacrime di plastica
Roberta Bruzzone , Filomena Cavallaro , Giuseppe Centonze
Isbn 9788854860162, 2013, Aracne, 17 x 24, 368 pagine, 19 euro
Di Sarah Scazzi si continuerà a parlare a lungo. La vicenda, tra le più controverse nella cronaca recente del nostro Paese, è stata costantemente seguita, commentata e interpretata, da Roberta Bruzzone che in questo libro compie un viaggio meticoloso e preciso all’interno delle prove e delle contraddizioni sia del caso giuridico, che dei suoi controversi protagonisti.
Salvo Sottile
Giornalista, scrittore e conduttore televisivo

Per chi fa il mio mestiere, Roberta Bruzzone è un punto di riferimento, è la tua prima telefonata. Le sue analisi sono sempre schiette, appassionate, cristalline. Mai scontate o banali. Puoi anche non essere d'accordo, ma dal confronto con lei esci più lucido.
Carmelo Abbate
Giornalista per il settimanale «Panorama» e scrittore

Il caso che ha sconvolto l’Italia e ha cambiato per sempre la cronaca nera in un libro-dossier preciso e dettagliato che si legge come un romanzo.
Alessandra Gavazzi
Giornalista per il settimanale «Gente»


Il delitto di Sarah Scazzi. ITR7 Gold
data-ad-client="ca-pub-4169258852945247" data-ad-slot="2146607812">