Tempi spettacolari n. 522
IL TEATRO PATOLOGICO RIFLESSIONI SULLA 180
giovedì 4 ottobre 2018, ore 19:30 - 20:30  |  Teatro Eliseo
Durata 05:01


Giovedì 4 ottobre 2018 al Teatro Eliseo, di via Nazionale, a Roma si è svolto l’incontro dal titolo “Il Teatro Patologico Riflessioni sulla 180”, un evento sulla legge voluta e portata avanti dallo psichiatra Franco Basaglia, la Legge 180 del 13 maggio 1978, che impose la chiusura dei manicomi e regolamentò il trattamento sanitario obbligatorio, portando poi all'istituzione del Servizio Sanitario Nazionale con i servizi di igiene mentale pubblici. La legge Basaglia ha costituito una vera rivoluzione in Italia e non solo. Diversi gli interventi, a cominciare da quello dell’attrice Claudia GERINI, madrina del Festival del Teatro Patologico, un movimento teatrale unico nel suo genere ideato dall’artista d’avanguardia Dario D’Ambrosi, da più di trent’anni anni uno dei più interessanti fenomeni teatrali della scena nazionale.Subito dopo la parola è passata agli esperti a cominciare dalla professoressa Cinzia NIOLU Presidente della Sezione Regionale Lazio della Società Italiana di Psichiatria .Altro parere specialistico quello del professore, Alberto SIRACUSANO direttore dell’Unità Operativa Complessa di Psichiatria e Psicologia Clinica della Fondazione Policlinico di Tor Vergata.Su ciò che ha significato la 180 si è espresso anche il direttore del Dipartimento di Salute Mentale della ASL Roma 2, Massimo COZZA.