Intervista a Daniele Massei
     
giovedì 2 luglio 2015, ore 17:00 - 19:00  |  Associazione Culturale “Il Camaleonte”



Luce
Daniele Massei
Isbn 9788854885035, 2015, Aracne, 14 x 21, 344 pagine, 10 euro
In una calda giornata di fine estate, un giostraio assiste dal proprio letto di ospedale a quella che lui stesso definisce la fine di un’epoca. Due Angeli Neri piovuti dal cielo hanno fatto crollare due torri e, con esse, tutti i valori di una civiltà. Ma a crollare è soprattutto la vita di Carlo che vede tra le fiamme della tragedia l’ennesimo scherzo della Storia (La Terribile, come lui la definisce) che lo ha portato a perdere tutto. Il lavoro. La famiglia. La felicità. Perché proprio a lui, che aveva lottato in guerra per un mondo migliore? Potrà una suora, l’unica ad accogliere il delirio esistenziale di un giostraio malato e caduto in disgrazia, indicare la luce fra le tenebre? Il dialogo fra una religiosa e un miscredente. Il racconto straordinario di una vita, che è anche quella di un intero paese. Un romanzo avvincente che tiene in sospeso. Sino all’ultima riga.


Intervista a Giacomo Ceccarelli

Intervento di Giulia Greco

Intervento di Mario Spinelli


data-ad-client="ca-pub-4169258852945247" data-ad-slot="2146607812">