EV7260
Presentazione di libri – Puntata n. 667 del 4 dicembre 2019
L’intelligenza migratoria
Presentazione di libri n. 667
mercoledì 4 dicembre 2019, ore 17:30  |  Sala Elettra
Roma Convention Center “La Nuvola”

Durata 41:55


Si è svolta mercoledì 4 dicembre 2019, alla Sala Elettra del Roma Convention Center "La Nuvola", nell'ambito della Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria "Più Libri Più Liberi", la presentazione del libro dal titolo “L'intelligenza migratoria. Piccolo manuale per migranti in difficoltà e per chi li sostiene e accompagna” di Joseba Achotegui, edizione italiana a cura di Flor Leticia Lucina Marin e Luca Pandolfi, con la traduzione di Flavia Cantarella. Il libro è pubblicato da Aracne editrice nella collana "Granos de maíz" dell'Associazione SAL Onlus, diretta da Luca Pandolfi.Il volume offre una serie di conoscenze e strategie che migranti e rifugiati possono mettere in campo per resistere e superare i momenti di fatica psicologica e situazioni di stress da loro vissuti. Achotegui definisce questa condizione di forte disagio come “Sindrome di Ulisse”, rievocando l’eroe greco che si trovò ad affrontare innumerevoli difficoltà lontano dalla propria terra. Si tratta di quadro reattivo di stress che si presenta quando il migrante vive, in particolare, la perdita della famiglia, della quotidianità e della lingua madre. Una circostanza che con l’impegno di di professionisti e di comunità accoglienti, può essere superato. Il libro, in questo contesto, vuole proporsi come un piccolo strumento sia per i migranti che per coloro che li sostengono ed li accompagnano.All'evento di presentazione, moderato dalla psicologa e psicoterapeuta Sofia Ibarra, sono intervenuti i curatori del libro, l'antropologo Luca Pandolfi e la psicologa transculturale e delle migrazioni, Leticia Marin.