Convegno n. 509
LO SCENARIO DELLA STRATEGY SKILL AGENDA: NUOVE SFIDE PER L’UNIVERSITÀ
martedì 30 gennaio 2018, ore 15:00 - 18:00  |  Aula Claudio Volpi
Durata 06:00


Si è svolto il 30 gennaio 2018 nell’aula Claudio Volpi, il convegno organizzato dal Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli studi di Roma Tre, dedicato al delicato rapporto tra Università e il mondo del lavoro e intitolato: lo scenario della strategy skill agenda: nuove sfide per l’università.Dopo i saluti istituzionali affidati al direttore del Dipartimento di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Roma Tre, Laura Chiappetta Cajola, e coordinatore del scientifico del CREIFOS, Centro di ricerca sull’educazione interculturale e la formazione allo sviluppo, Massimiliano Fiorucci, professore di pedagogia sociale e interculturale, sono iniziati gli interventi. A prendere la parola è stata Giuditta Alessandrini professoressa di pedagogia generale e sociale, Angelo Del Cimmuto, ricercatore ANPAL, l’agenzia nazionale per le politiche attive dl lavoro, unico esperto non interno all’ateneo capitolino, la professoressa Laura Agneni, coordinatrice del tirocinio della formazione presso la Facoltà di Scienze della Formazione, e il commissario straordinario di Laziodisu, ente pubblico per il diritto allo studio universitario e direttore esecutivo della società Capitale Lavoro Spa, Carmelo Ursino , docente presso la Facoltà di Scienze della Formazione di Roma Tre e presso la Facoltà di Sociologia dell’università Sapienza di Roma.Altro intervento molto apprezzato è stato quello di Fabio Manca, economista el mercato del lavoro in convenzione con l’OCSE, organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico che si occupa di lavoro e affari sociali.