Presentazione di libri
Magici intrecci. Merletti meccanici italiani
Il martedì con i lettori presenta
martedì 24 novembre 2015, ore 17:00  |  Daniela Di Francesco Moda S.r.l.
Durata 07:26


di Maria Daniela Lunghi, a cura di Alessandra Caputo, Aracne editrice, 2015, 88 pagine, 13 euro.
L’inizio della produzione dei merletti meccanici coincide con l'epoca della Rivoluzione Industriale e ha un importante impatto sull'industria tessile grazie all'invenzione di macchine di nuova concezione, che favoriscono l’apertura di un mercato monopolizzato, allora, dai pizzi fatti a mano. L’Italia si affaccia a questo settore produttivo sul finire del XIX secolo; la produzione si concentra nel Nord, soprattutto intorno a Gallarate, dove tecnici e imprenditori svizzeri chiamati dagli imprenditori locali danno vita all’industria dei pizzi. A poco a poco i merletti meccanici assumono una dimensione propria: non si tratta più solo di copie, ma di oggetti con una bellezza intrinseca indipendente dai merletti fatti a mano, raffinati e innovativi, che vengono acquistati dai maggiori stilisti internazionali per plasmare i propri capolavori. Il made in Italy si conferma, una volta di più, come sinonimo di bellezza, creatività, buon gusto.
Scopri di più sul libro: http://www.aracneeditrice.it/aracneweb/index.php/pubblicazione.html?item=9788854875937