Presentazione di libri n. 622
NON PERDERE LA TESTA
venerdì 12 aprile 2019, ore 18:00 - 20:00  |  Libreria Pagina 348
Durata 05:06


Coraggio, passione, lucidità e poesia, potrebbe sintetizzarsi così “Non perdere la testa”, il libro scritto da Silvia Bove per Aracne Editrice, presentato venerdì 12 aprile 2019 alla libreria Pagina 348 di Viale Cesare Pavese, a Roma. Il libro racconta il disagio psichico di questa venticinquenne che ama la musica, la pittura, ma scrive per l'urgenza di raccontare come è la vita dei “matti” ai cosiddetti normali. Con grande schiettezza Silvia racconta la sua esperienza fuori e dentro la clinica: senza perdere mai la tenerezza e lo stupore per la grazia del vivere; portando il lettore nel suo mondo, tra i ragazzi del “repartino", dove trapela empatia e solidarietà; nelle ore trascorse con la famiglia e le amiche d'infanzia che arrivano a spezzare la monotonia di quel posto tanto noioso quanto sicuro. Un rifugio popolato da dottori amorevoli e dalle visite inattese di un Topolino indisponente. Nel dialogo avuto con il giornalista Virgilio Bartolucci, Silvia Bove oltre a testimoniare la delicatezza e sensibilità che permea il suo libro, ha spiegato cosa significhi per lei la sua condizione e cosa si provi ad affrontare lo sguardo di chi si rapporta alla sua realtà con un misto di paura e superiorità. Il suo percorso di permanenza in clinica si snoda di giorno in giorno attraverso un racconto a tratti duro e dolce, cupo e colorato, a seconda dei momenti che compongono le giornate e l’animo della protagonista di “Non perdere la testa", il felicissimo esordio letterario di Silvia Bove, edito da Aracne Editrice.