Presentazione di libri n. 578
OMEOPATIA COSTITUZIONALE DINAMICA
mercoledì 24 ottobre 2018, ore 17:00 - 19:00  |  Salone “Emidio Spogli”
Istituto Internazionale di Teologia Pastorale Sanitaria - Camillianum

Durata 08:01


Mercoledì 24 ottobre nel salone "Emidio Spogli", all'interno dell'Istituto Internazionale di Teologia Pastorale Sanitaria Camillianum di Largo Ottorino Respighi a Roma, è stato presentato il libro di Domenico BARTOLLINO e Pietro MAGLIOZZI, Omeopatia costituzionale dinamica edito dall'Aracne editrice. Un volume che tratta con un nuovo approccio, una pratica antichissima che non smette di stupire per le potenzialità che mostra costantemente di avere. Snobbata per anni dalla medicina tradizionale, oggi lo studio dell’omeopatia ha permesso di sottolineare la complementarietà rispetto al sapere medico e alla comprensione integrale della persona malata e dell’evoluzione del suo male, in modo tale di aiutarla anche dal punto di vista psicologico, sociale, pedagogico, spirituale e religioso. Un testo portatore di un nuovo sapere medico e antropologico che permette di ritornare alla persona dopo più di due secoli in cui si è studiato soltanto la malattia.La presentazione del volume è stata curata dal dottor Gioacchino ONORATI, fondatore ed editore dell’Aracne editrice.Ad aprire gli interventi degli ospiti in sala è stato il reverendo Juan Javier FLORES ARCAS OSB, rettore magnifico del Pontificio Ateneo di Sant’Anselmo. Subito dopo hanno preso la parola gli autori del libro Omeopatia costituzionale dinamica, ad intervenire per primo è stato il dottor Domenico BARTOLLINO, medico di medicina generale ed omeopata clinico costituzionale dinamico, che ha discusso degli aspetti clinico – biografici dell’omeopatia. A seguire l’altro autore del libro, padre Pietro MAGLIOZZI, religioso dei ministri degli infermi, i Camilliani, medico e teologo pastoralista della salute, che si soffermato sugli aspetti antropologico-medici e teologico-pastorali.In merito ai temi trattati è intervenuto anche lo psicologo Pasquale TRIPEPI.Sugli aspetti socio-culurali dell’omeopatia, si è incentrato invece l’intervento di Suor Cristina DE NICOLA, delle Suore di Carità delle Sante Bartolomea Capitanio e Vincenza Gerosa dette di Maria Bambina, responsabile della Clinica Zucchi Hospice, è autrice di monografie e numerosi saggi.