Convegno n. 764
VI Incontro Neurochirurgie di Roma, del Lazio & Amici
sabato 13 aprile 2019, ore 9:00 - 15:30  |  Aula Consiliare
Comune di Cerveteri

Durata 03:57:53


La consueta riunione semestrale dei neurochirurghi di Roma e del Lazio si è tenuta sabato 13 aprile 2019 nell’Aula Consiliare del Comune di Cerveteri, nel palazzo Granarone. L’organizzazione del convegno si deve ai neurochirurghi Massimiliano Visocchi, Chairman Elect del Neurorehabilitation and Reconstructive Committee della WFNS (Federazione Mondiale delle Neurochirurgie) e Chairman Elect della ISRN) e Alberto Delitalia, già presidente della SINch, Società Italiana di Neurochirurgia. Il sindaco di Cerveteri Alessio Pascucci ha fatto gli onori di casa. Nell’esame e discussione di casi critici e complicanze che possono accadere nella camera operatoria si è introdotto il tema della responsabilità penale e civile dei medici riguardo le cause intentate dai pazienti e le azioni di rivalsa mosse dalla struttura ospedaliera verso il proprio sanitario per ripartire il carico degli eventuali risarcimenti.Il confronto medico giuridico su questi argomenti molto dibattuti e attuali, anche con riferimento alla legge Gelli del 2017 (legge 24/2017), è avvenuto grazie alla cortese presenza ai lavori del convegno di Alberto Michele Cisterna, presidente della XIII Sezione Civile del Tribunale di Roma.Molti i neurochirurghi presenti in sala e partecipanti al dibattito, tra cui: Andrea Bolognini, Giorgio Callovini, Franco Caputi, Giancarlo D’Andrea, Vincenzo Esposito, Romano Greco, Gualtiero Innocenzi, Settimio Leonetti, Alessandro Olivi, Piero Andrea Oppido, Alessio Pascucci, Natale Santucci, Martina Silvestri e Maria Rita Zambuto.